CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

Le APS iscritte nel Registro nazionale quali comitati territoriali o circoli affiliati devono presentare la domanda tramite la nostra sede nazionale. A tale proposito, dovranno farne richiesta, compilando l’autocertificazione qui allegata, e restituendola all’indirizzo dnorganizzazione@aics.info entro e non oltre  le ore 12,00 del 06/12/2021.

La Direzione Nazionale invierà le domande, nei tempi stabiliti, tramite la piattaforma disponibile sul Portale Servizi Lavoro

Per scaricare l’Avviso https://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/Terzo-settore-e-responsabilita-sociale-imprese/focus-on/Onlus-organizzazioni-Terzo-settore/Pagine/Fondo-Straordinario-Ristori.aspx

 

Se sono iscritte anche nei registri regionali possono, in alternativa, presentare domanda direttamente e autonomamente.

 

Requisiti per fare la domanda:

  • Essere iscritte nei suddetti Registri alla data del 25 dicembre 2020;

  • Avere Codice ATECO con attività prevalente (Reperibile nel Certificato di Attribuzione Codice Fiscale/Partita IVA) ricompreso tra quelli di cui all’Allegato 1 all’Avviso;

  • Non aver percepito i contributi a fondo perduto di cui all’articolo 1 del Decreto Legge 137/2000 (Tale contributo era riservato a soggetti in possesso di Partita IVA per i quali l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dell’Aprile 2020 era stato inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dell’Aprile 2019);

  • Non aver percepito i contributi a fondo perduto di cui all’articolo 3 del Decreto Legge 137/2000 (Tale contributo era riservato alle Associazioni e alle Società sportive dilettantistiche ASD/SSD. In pratica le APS che sono anche ASD che hanno fatto domanda di contributo ai sensi di tale articolo, non possono presentare una nuova domanda).

 

N.B: Verranno prese in considerazione soltanto le domande la cui autocertificazione è leggibile e compilata in tutte le sue parti.